Come preservare il volume del seno quando si e’ a dieta

seno
Quando seguiamo un regime di dimagrimento perdiamo peso da tutto il corpo; non esiste una dieta o un esercizio fisico in grado di far perdere peso soltanto in alcune parti del corpo. In molti casi quando si segue una dieta si nota un deterioramento del seno.

Per evitare questo problema seguite questi semplici consigli:

– L’indicazione più naturale che si possa dare ad una donna che voglia veder prosperare il proprio seno è quella di prediligere gli alimenti che contengono ormoni femminili, ovvero gli estrogeni, ormoni responsabili della crescita naturale del seno e del mantenimento dell’elasticità della pelle. La soia contiene naturalmente estrogeni e può essere consumata in tutte le sue innumerevoli versioni.

Le foglie di aneto e i loro semi contengono piccole quantità di estrogeni.  Una cura con polvere o tintura madre di aneto (si trova nelle erboristerie) per 20 giorni favorisce l’aumento naturale del seno! La quantità di estrogeni che contiene rallenta il processo di invecchiamento, rende la pelle più bella, aiuta la crescita armoniosa e naturale del seno, regola il ciclo mestruale e allevia i sintomi della menopausa.

Evitate le diete ipocaloriche. Causano smagliature e abbattimento del peso nelle zone delle mammelle.

Lievito di birra. Possono aiutare ad accrescere il seno rendendolo più abbondante e generoso soprattutto in termini di massa.