Dott.ssa Maria Papavasileiou - nutrizionista a Milano

Sono Maria Papavasileiou, la nutrizionista più seguita del web. Oltre 800.000 persone mi seguono sulla mia pagina Facebook dove offro un servizio completamente gratuito di consigli quotidiani.

Mi sono laureata all’università ATEI in Dietologia e Nutrizione umana, successivamente ho effettuato un ciclo di studi in biologia molecolare alla Staffordshire University (UK) ed un corso di immunologia all’Università di Osaka (Giappone). Attualmente sono iscritta alla Laurea Magistrale in Scienze della nutrizione umana presso l’università San Raffaele.

La continua formazione e la voglia di imparare sono, per me, punti fondamentali della mia figura professionale.

Sono iscritta all’ADI – Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione ed all’ANDID – Associazione Nazionale Dietisti.

Mi occupo di alimentazione sana e partecipo costantemente a congressi di medicina, endocrinologia, epatologia.

Tengo spesso convegni tra cui, l’ultimo, presentato nel palazzo della regione Abruzzo: “Diabete e malattie cardiovascolari: come prevenirle e curarle attraverso l’alimentazione”, e mi occupo di formazione, come docente, nei corsi ECM: seguimi per sapere tutte le date.

Ho effettuato importanti ricerche in campo scientifico tra cui:

–  Correlazione tra nutrizione ed aumento del peso nelle donne in gravidanza in caso di pre-eclapmsia-eclapsia (certificata dalla European Midwifes Association).
–  Alimentazione infantile ed allattamento al seno.

Sostengo l’alimentazione come forma di prevenzione e miglioramento della maggior parte dei disturbi e seguo la filosofia di Ippocrate: “Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”.

Sono l’autrice del libro “Mangia Smart” edito da Mondadori.

Attualmente lavoro come libera professionista presso il mio studio a Milano, in via Appiani 9 (MM3 Turati).

Il mio CV

Maria Papavasileiou

Maria Papavasileiou

Dietista - Nutrizionista a Milano

Laureata in dietologia e nutrizione umana all’università ATEI di Salonicco, ho poi effettuato un ciclo di studi in biologia molecolare alla Staffordshire University (Regno Unito) e un corso di immunologia all’Università di Osaka (Giappone).

Attualmente sono iscritta alla Laurea Magistrale in Scienze della nutrizione umana (LM61) presso l’università San Raffaele.

Durante il mio percorso professionale ho avuto modo di operare in strutture ospedaliere, in particolar modo ho prestato 3 anni di servizio all’ Hippokratio General Hospital of Thessaloniki come nutrizionista per donne in gravidanze ad alto rischio, seguendole poi durante il periodo dei primi allattamenti al seno e dando loro consigli sulla prima alimentazione infantile.

Ho prestato servizio presso cliniche private occupandomi della nutrizione dei pazienti ricoverati.

Ho effettuato due importanti ricerche in campo scientifico:

1) Correlazione tra nutrizione ed aumento del peso nelle donne in gravidanza nel caso di pre-eclampsia – eclapsia.
Certificata dall’European Midwifes Association

2) Alimentazione infantile ed allattamento al seno

Entrambe sono state presentate durante importanti congressi medici.

Partecipo costantemente a congressi di Endocrinologia, Epatologia, Ostetricia e Ginecologia, Immunologia e Nefrologia.

Ho effettuato un corso di formazione in “Nutrizione cellulare attiva e medicina generale“.

Organizzo periodicamente convegni, tra cui l’ultimo, tenuto nel palazzo della Regione Abruzzo dal titolo “Diabete e malattie cardiovascolari: come prevenirle e curarle con l’alimentazione”.

Mi occupo di formazione, come docente, per profili sanitari: medici, nutrizionisti, dietisti, farmacisti, infermieri nei corsi ECM.

Sono iscritta alle seguenti associazioni:

ANDID (Associazione Nazionale Dietisti)
ADI (Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica)

Attualmente esercito la libera professione di Nutrizionista nel mio Studio a Milano, in via Appiani 9.

"Fa che il cibo sia la tua medicina
e che la medicina sia il tuo cibo"

Ippocrate

Perchè non vendo e non promuovo integratori

Seguendo un’alimentazione corretta non occorre utilizzare alcun tipo di integratore.

Gli alimenti sono in grado di fornirci tutte le vitamine, i minerali, fitonutrienti e antiossidanti di cui abbiamo bisogno e nelle proporzioni giuste. Gli integratori vitaminici sono consigliati solo in caso di carenze alimentari e per alcune patologie, solo sotto la supervisione del medico e del nutrizionista che segue il regime del paziente.

Purtroppo, al giorno d’oggi, ci sono varie figure che non possiedono una laurea in nutrizione e propongono soluzioni magiche al problema del sovrappeso e dell’obesità, vendendo preparati, frullati e pillole miracolose che promettono risultati sorprendenti.

Purtroppo non si ottiene nessun risultato! Questo perché, quando una dieta si pone degli obiettivi si riferiscono alla perdita di peso conseguita, senza creare disagi e problemi di salute, ma significa anche abituare l’individuo a un nuovo stile di vita e a un modo sano di nutrirsi.

Il nostro corpo ha una memoria notevole e si affida alle sue abitudini quotidiane.

Se queste vengono mutate in un modo sano, il nostro corpo continuerà a seguire la strada giusta e salutare, invece, quello che succede con queste diete illusorie è che il paziente, una volta terminato il percorso dietetico, non vede l’ora di tornare alle vecchie abitudini alimentari, reintroducendo tutte le privazioni a cui è stato sottoposto e quindi si può verificare che:

  • Si riprendono subito tutti i kg persi e anche di più, causando un grave stress per il nostro corpo.
  • Si ricade nella tentazione di seguire nuovamente la dieta spendendo svariati soldi per acquistare i preparati arricchendo chi li ha inventati.

Inoltre, i famosi preparati spesso vengono proposti da persone incompetenti nel campo della nutrizione e senza nemmeno controllare la funzionalità renale ed epatica della persona, rischiando di creare seri problemi di salute. Uno stile di vita sano garantisce al corpo tutte le sostanze di cui ha bisogno, sia per stare in salute che per dimagrire in modo naturale.

Tengo particolarmente ad insegnare questo stile di vita ai miei pazienti, salvaguardando la loro salute.

"Tenacia e fiducia in te stesso ti porteranno dove la fortuna
non è in grado di arrivare!
Se puoi crederci, puoi farlo!"

Maria Papavasileiou

I miei articoli

Sensibilità al glutine e colon irritabile (IBS)

sensibilita_glutine_pazienti_ibs_nutrizionista_milano

Negli ultimi anni, la ricerca scientifica si è focalizzata su un’eventuale sensibilità al glutine nei pazienti con IBS. Nonostante molti di loro risultino negativi alla celiachia, sono state rilevate reazioni negative al consumo di glutine. Questa sensibilità non comporta danni all’intestino, come nel caso della celiachia, ma implica una reazione immunitaria agli alimenti che contengono glutine.

Read More

Il trattamento nutrizionale nel paziente oncologico

nutrizione_oncologia_dietista_nutrizionista_milano_papavasileiou

La ricerca scientifica suggerisce che è possibile prevenire il 40% dei tumori attraverso la riduzione o l’eliminazione dei fattori di rischio e la prevenzione primaria, ovvero fornire un’adeguata educazione sanitaria alla popolazione.

Sebbene la genetica giochi un ruolo importante nella comparsa della malattia, esistono specifici comportamenti, o condizioni ambientali, che aumentano il rischio di ammalarsi di neoplasie come, ad esempio: fumo, alcool, obesità e dieta sbilanciata.

Read More

La dieta per l’insufficienza renale cronica

dieta_reni_insufficienza_renale_nutrizionista_milano

 

La malattia renale cronica (MRC) porta progressivamente ad una completa disfunzione renale e, in seguito, all’insufficienza renale cronica (IRC) ovvero l’irreversibile perdita delle funzioni renali.

Secondo la Società Italiana di Nefrologia, in Italia una persona su 10 soffre di MRC, spesso senza saperlo. 

Read More

Malattie cardiovascolari e lipidomica: la scienza del futuro

Esame lipidomico - nutrizionista a Milano Dott.ssa Papavasileiou

Se controlliamo attentamente i dati epidemologici, possiamo vedere che le malattie cardiache sono le maggiori responsabili di decessi (224.482 all’anno) mentre le ischemie registrano 75.046 decessi. Negli uomini, la mortalità emerge tra i 40 ed i 50 anni per poi crescere, in modo esponenziale, all’avanzare dell’età. Nelle donne, invece, il fenomeno si manifesta a partire dai 50/60 e cresce rapidamente.

Read More

Ovaio policistico e inositolo

ovaio_policistico_nutrizionista_a_milano_dieta_papavasileiou

L’inositolo è una sostanza che può essere sintetizzata dal nostro corpo e che, in generale, può essere trovata in natura in tante forme chimiche, le più comuni sono il myo-nositolo (MYO) e il D-chiro-inositolo (DCI).

Read More

La dieta mima digiuno – FMD – spiegazione scientifica

dieta_mima_digiuno_nutrizionista_milano

La dieta Mima Digiuno (chiamata anche FMD – Fast Mimicking Diet) è uno schema alimentare basato sul principio per cui la restrizione calorica porta ad una riduzione dello stato infiammatorio, al miglioramento delle funzionalità biochimiche cellulari e, in seguito, ad un miglioramento della salute in generale.

Read More

Contatta lo studio

Informazioni di contatto

  • Tel.02.36102156
  • Prenotazione visite:
    info@dieta-personalizzata.it
  • Ufficio stampa e collaborazioni:
    ms@wna.ch

Nominativo (richiesto)

Indirizzo E-mail (richiesto)

Oggetto del messaggio

Richiesta

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del dlgs. 196/03